Creazione di una rete europea con il progetto portoghese LIFE+ Oilprodiesel

(Azione 6)


Azione 6.1

AZIONE CONCLUSA

Analisi del progetto OILPRODIESEL

Oilprodiesel è un progetto LIFE+ (LIFE05 ENV/P/000369) sviluppato nel comune di Oeiras, in Portogallo, con l’obiettivo di trasformare olio vegetale esausto in biodiesel per i trasporti.

Rispetto al progetto OILPRODIESEL, RECOIL presenta alcuni elementi di novità:

1. RACCOLTA: l'ubicazione in tutto il territorio comunale di alcuni contenitori è sostituita dalla raccolta periodica (settimanale o mensile in funzione delle necessità) porta a porta per promuovere una gestione separata dei rifiuti. Alle famiglie e alle attività commerciali sono distribuiti eco-imbuti per agevolare la raccolta in normali contenitori domestici, ritirati da aziende autorizzate che utilizzano preferibilmente veicoli specifici a basse emissioni.

2. SISTEMA DI MONITORAGGIO: mentre in OILPRODIESEL l'unità di monitoraggio all’interno dei contenitori trasmette i dati al centro di controllo, in RECOIL l'intera rete è monitorata da un software che permette di acquisire informazioni su quantità e qualità dell’olio raccolto, elaborando un sistema di supporto decisionale basato anche sui dati inviati dai singoli cittadini.

3. TRASFORMAZIONE DELL'OLIO ESAUSTO: RECOIL permette di ottenere un prodotto combustibile attraverso un trattamento meccanico che richiede un minore impiego di energia rispetto alla conversione in biodiesel con processo termochimico.

4. UTILIZZO: in OILPRODIESEL il prodotto finale (biodiesel 20%: 20% biodiesel da olio vegetale esausto e 80% diesel da fonti fossili) viene utilizzato come combustibile per i veicoli di proprietà del comune di Oeiras. In RECOIL, invece, il prodotto finale (olio purificato) è utilizzato come combustibile in un impianto di cogenerazione per produrre elettricità e calore (1 MWe).

Al di là di queste differenze, i due progetti risultano congruenti in molti punti organizzativi e queste somiglianze permetteranno di approfondire e migliorare la conoscenza sulle modalità di gestione della raccolta di olio vegetale esausto prendendo in considerazione la struttura e i risultati di OILPRODIESEL.

Azione 6.2

Sopralluogo al comune di Oeiras

Il Comitato tecnico scientifico ha organizzato la prima visita presso Oeiras finalizzata a comprendere l’organizzazione del sistema di raccolta. La seconda visita avverrà al termine del progetto per presentare i risultati di RECOIL e pianificare una strategia comune per proseguire le ricerche e i progetti sulla gestione e il riutilizzo dell'olio vegetale esausto.