Ecomondo di Rimini "Presentazione Life + Recoil"

Ven, 2011-11-11 08:27

Presentazione progetto RECOIL: come recuperare l’olio vegetale esausto e trasformarlo in energia

Presso l'Ecomondo di Rimini, Padiglione B5/D5 Stand 026 bis

venerdì 11 novembre 2011 ore 15.00-16.00

Presidente di sessione: Serena Drigo, AzzeroCO2 Finalità, obiettivi e attività previste nel progetto Recoil

Ilaria Bientinesi, AzzeroCO2 La raccolta degli oli vegetali esausti: un'economia più sostenibile

Tommaso Campanile, CONOE Il coinvolgimento dei cittadini nella raccolta dell'olio vegetale esausto

Lorenzo Frattini, Legambiente La rigenerazione energetica degli oli esausti vegetali. Il quadro normativo comunitario e italiano

Piero Pelizzaro, Kyoto Club

Il sistema di tracciabilità e monitoraggio

Clemente Falsino, CID Software

RECOIL (RECovered waste cooking OIL for combined heat and power production), cofinanziato dalla commissione europea nell’ambito del programma LIFE+ è partito il 1° settembre u.s. Il progetto mira a creare, testare e ottimizzare la filiera di raccolta porta a porta dell’olio vegetale usato, con l’obiettivo di evitarne la dispersione nell’ambiente e di sfruttarne il grande potenziale energetico. La prima filiera ottimizzata, che sfrutterà anche l’innovativo software per la tracciabilità e il monitoraggio dell’olio raccolto, sarà realizzata a Castell’Azzara e Forlimpopoli, a seguito di campagne di informazione pubblica e corsi specifici di formazione per tecnici comunali.