Raccolta oli e grassi alimentari esausti Posizionati altri contenitori

Lun, 2020-11-02 (Tutto il giorno)

Collocati nuovi contenitori stradali a tenuta stagna nei quali i cittadini possono conferire comodamente, vicino a casa, oli e grassi alimentari esausti. Ai 14 posizionati nei vari quartieri all’inizio di quest’anno, se ne vanno aggiungere altri cinque: in via Livrasco, in via Ippocastani, in via Milano e in via Magazzini Generali, angolo via Mosconi. Da segnalare inoltre che al quartiere Maristella il contenitore che era prima in via Corazzini è stato spostato in via Persico. Gli altri contenitori si trovano in piazza Ragazzi ‘99 e via Fabio Filzi (nei pressi del supermercato), in via Boschetto, piazzetta civico n° 93, i, via Gaetani, in via Busini, via Cadore, angolo via del Sale, in piazza Cazzani, angolo via Chiese e via Burchielli angolo via Bugada, in via Maffi, angolo via Postumia e piazza De Lera, in via S. Felice nei pressi del campo di calcio, nei pressi del Parco Rosa Mariani, in piazza Madre Agata Carelli e via Legione Ceccopieri, in via Caprera civico, 34.

Viene così “rafforzata la copertura del territorio comunale e incrementata questa nuova modalità promossa dal Comune di Cremona, in collaborazione con Linea Gestioni S.r.l., che va ad integrare quella già svolta nelle attività commerciali e la possibilità di conferimento, già esistente, presso la piattaforma per la raccolta differenziata di San Rocco”, come sottolineano dall’Amministrazione. Dopo la valutazione dei risultati della prima fase sperimentale, che ha consentito di raccogliere 8250 kg (tenuto conto che, con il sistema a regime, l’esperienza maturata in altri Comuni indica la necessità di posare un contenitore ogni 1000 abitanti), si è ora deciso di installare altri raccoglitori, laddove necessario, nelle postazioni già stabilite.

Questo servizio è frutto di un processo di condivisione, un esempio di progetto partecipato che ha visto il coinvolgimento dei Comitati di Quartiere, andando così a conciliare un indirizzo a tutela dell’ambiente da parte dell’Amministrazione ed esigenze espresse dai residenti. Un’iniziativa importante in quanto destinata a ridurre innanzitutto l’immissione, attraverso la rete fognaria, di sostanze inquinanti, a beneficio dunque dell’ambiente e della salute, al quale si aggiunge, in un’ottica di economia circolare, il riutilizzo dell’olio vegetale.

Per tale motivo Padania Acque, gestore della fognatura e degli impianti di depurazione, riconoscendo l’importanza di questo intervento migliorativo, come compensazione dei benefici anche economici ottenuti in fase di depurazione, si è fatta carico della messa in funzione e manutenzione della fontana di piazza Cadorna e di quella al centro dei giardini di piazza Roma. Il servizio di raccolta oli e grassi alimentari esausti offerto, oltre a non incidere sui costi della raccolta, va a favore della collettività, in quanto gli impianti di depurazione delle acque reflue funzioneranno meglio senza l’apporto di queste sostanze.

A cura della redazione "CremonaOggi"

(https://www.cremonaoggi.it/2020/11/02/raccolta-oli-e-grassi-alimentari-e...)